Calcio Eccellenza. Il Civitavecchia atteso dalla Cre.Cas

17 Ottobre 2014

IMPEGNO esterno per il Civitavecchia calcio che, domani pomeriggio alle 15,30 è atteso sul campo della Crecas Città di Palombara. Una gara importante e delicata per la formazione allenata da Ottavio Insogna che si presenta a questa sfida con le due sconfitte consecutive rimediate contro Villanova e Vigor Acquapendente. C’è voglia di riscatto tra le fila nerazzurre con il morale dei civitavecchiesi che è tornato alto dopo il successo in Coppa Italia di mercoledì contro il Fregene di Paolo Caputo. Ma la gara di domani si presenta non facile con  i padroni di casa che hanno un punto in più dei nerazzurri. Serve un risultato positivo per allontanare la zona calda e guardare con maggiore ottimismo al futuro. Di sicuro le due sconfitte consecutive vanno però lette diversamente, con una squadra, quella di Ottavio Insogna, che ha comunque prodotto gioco peccando forse di quel pizzico  di freschezza in più nei momenti topici del match. Ma adesso bisogna pensare al Crecas, squadra arcigna tra le mura amiche con novanta minuti importanti per entrambe le compagini. Un risultato positivo serve ad entrambe per allontare la zona calda. Il Civitavecchia è chiamato a rispondere presente per dare una svolta e dimenticare queste due settimane decisamente negative.                       

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com