Calcio Eccellenza. Il Civitavecchia atteso a Monterotondo

20 Settembre 2014

Dimenticare il pareggio di domenica scorsa e magari ripetere quanto di buono fatto nel primo turno di campionato a Fregene e proseguire la striscia positiva. Torna in campo il Civitavecchia di Ottavio Insogna che, domani mattina alle 11 è atteso sul campo del Monterotondo. Eretini che in classifica hanno un punto in meno dei nerazzurri, sicuramente ostici tra le mura amiche. Insomma una gara non facile per i nerazzuri che comunque hanno dimostrato in queste due prime gara di campionato di avere i numeri e i mezzi  per disputare una grande stagione. “Ci siamo preparati come sempre bene – dichiara mister Insogna – consapevoli di affrontare una squadra comunque insidiosa. Il pareggio con il Real Monterosi? Non ci è andato giù ma lo abbiamo chiuso nel cassetto, da quella gara dobbiamo prendere quanto di buono fatto vedere e da lì ripartire. Siamo sulla buona strada ma possiamo ancora crescere e credo che la gara con il Monterotondo rappresenti un test importante di spessore per capire cosa possiamo fare in questa stagione”. Civitavecchia che ha dimostrato, in questo primo scorcio di stagione di potersi togliere diverse soddisfazioni: l’obiettivo principale rimane quello di una  salvezza   tranquilla da raggiungere senza dover soffrire ma la rosa nerazzurra da ampie garanzie di poter aspirare a qualcosa di più.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com