Calcio Eccellenza. Che storia bellissima: Civitavecchia campione regionale 28 anni dopo

23 Febbraio 2022

Al “Tre Fontane” di Roma i nerazzurri battono 2-1 il Tivoli e si aggiudicano la Coppa Italia di Eccellenza 2021/2022.

Ora la fase dilettanti, che partirà da inizio marzo.

 

Il Civitavecchia Calcio 1920 alza al cielo la Coppa Italia Eccellenza stagione 2021/2022. Il cielo sopra il “Tre Fontane” di Roma è nerazzurro e la società del presidente Patrizio Presutti riscrive la storia dopo 28 anni. A Roma nella finalissima di oggi la Vecchia ha battuto il Tivoli per 2-1: dopo il vantaggio di La Rosa a inizio ripresa, i tiburtini hanno risposto poco dopo con la rete di De Costanzo che insacca il pallone alle spalle del giovane portiere Scaccia. La Vecchia, però, non molla, vuole la Coppa Italia a tutti i costi e a cinque minuti dalla fine trova il calcio di rigore con Funari che subisce fallo. Dagli undici metri si presenta Proietti che fredda l’estremo portiere del Tivoli e fa esultare l’intero stadio. Nei cinque minuti di recupero succede ben poco, se non la tribuna riservata ai tifosi nerazzurri che esplode, così come la festa della società civitavecchiese al triplice fischio del direttore di gara, che ripete la storia 28 anni dopo. Il Civitavecchia Calcio 1920 è campione regionale 2021/2022.

TEDESCO E IACOMELLI: «COMPLIMENTI ALLA VECCHIA PER AVER RIPORTATO LA COPPA ITALIA DOPO 28 ANNI».

«Complimenti ai ragazzi di mister Castagnari per il trionfo in Coppa Italia Eccellenza. Dopo ventotto anni il trofeo torna nella nostra città grazie alla straordinaria cavalcata dei nerazzurri, e vederli esultare è una gioia per tutta Civitavecchia» dichiarano il sindaco Ernesto Tedesco e il delegato allo Sport Matteo Iacomelli, «presto li riceveremo a Palazzo del Pincio per tributare loro il meritato ringraziamento a nome di tutta la cittadinanza».

Edizione digitale – Speciale Civitavecchia Calcio 1920

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com