Allievi_2002_1 dlf

Calcio. DLF: Sugli scudi i 2002 e i 2004. Buio pesto per i 2003

1 Maggio 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grandi risultati ottenuti dagli Allievi 2002 e dai Giovanissimi 2004, in rimonta. Sempre più a fondo i Giovanissimi 2003.
Allievi Prov. Fascia B 2002
Una partita esemplare condotta dall’inizio alla fine con grande personalità e determinazione, tanto da ricevere il rispetto da parte degli avversari. E’ questo l’epilogo di una gara condotta con sapienza e maturità dai ragazzi guidati da Massimo Di Pietro. Così i dielleffini si vendicano della mancata vittoria dell’andata dove il Maccarese trovò il pari sul fischio finale dell’arbitro e battono per 3 a 0 la capolista accorciando a quattro i punti di ritardo e portando a sette quelli di vantaggio sulla diretta inseguitrice.
Grande prova di maturità per i dielleffini che hanno condotto in modo autorevole un match perfetto al termine di una gara equilibrata e tutt’altro che semplice, con un mix di cuore e lucidità. Un recital che ha messo in mostra la maturità dei biancoverdi.
La formazione di viale Baccelli ha subito imposto un ritmo alto alla gara. Gli ospiti però non perdono mai la calma e sono subito pericolosi al 5° colpendo in mischia un palo.
Il pericolo scampato ha probabilmente dato la scossa ai biancoverdi, che hanno alzato l’intensità di gioco messo sotto pressione sia il centrocampo che la difesa ospite. La reazione decisiva è arrivata al 20’ con Zerilli che dal vertice dell’area piccola gira di destro una palla che si infila a fin di palo.
L’azione dei biancoverdi è devastante e Peveri sulla destra è una spina nel fianco della difesa ospite.
Al 27’ il raddoppio. E’ ancora Zerilli che addomestica una palla proveniente da un calcio d’angolo e con un delizioso pallonetto supera il portiere e firma una pesante doppietta.
La seconda frazione di gioco riprende con ritmi più blandi, dovuto anche al gran caldo che propaga sul terreno di gioco, con il DLF che controlla la gara senza mai correre reali pericoli. Pericolo che però Unali, con una grande parata, sventa la 20’. Lo stesso portierone si ripeterà due minuti più tardi quando il Giada Maccarese, violando le più elementari regole di correttezza, non restituisce palla ai biancoverdi e mette a tu per tu la propria punta contro Unali. Straordinaria la parata del n. 1 biancoverde che impedisce la realizzazione della rete e mantiene la propria squadra sul doppio vantaggio. I biancoverdi continuano a pressare alto evidenziando una forma fisica eccellente, mentre alcuni avversari si accasciano a terra per i crampi.
Al 36’ il gol annullato per fuorigioco a Crecentini è il preludio alla terza realizzazione che avverrà sempre con Crescenti, che in contropiede s’invola verso la porta avversaria e con un colpo morbido batte Di Nepi per il 3 a 0 finale.
Soddisfatto il mister Di Pietro – abbiamo vinto meritatamente, esprimendoci ad ottimi livelli – ha dichiarato a fine gara – contro il Giada che tecnicamente e fisicamente è la più attrezzata del campionato, al pari nostro,  i ragazzi hanno dimostrato personalità, grinta, sono stati bravi nella costruzione del gioco e nella finalizzazione, insomma è stato il giusto proseguimento del cammino intrapreso dall’inizio della stagione. Il nostro è stato un percorso in crescita che speriamo ci porti alla conquista della categoria.
Tabellino:
DLF Civitavecchia – Giada Maccarese  3-0
DLF Civitavecchia:
Unali, Lupoli, Dalla Ragione, D’Angelo, Marongiu, Buono, Zerilli, Peveri, Marini, Stefanini, Crescentini, Ferilli, Brizi, Capretti, Cirotto,Midei, Moretti.
Allenatore: Sig. Massimo Di Pietro
Marcatori: 20’ pt, 27’ pt, Zerilli, 45’ st Crescentini (DLF).

Giovanissimi Regionali 2003
Ennesima sconfitta per i Giovanissimi Regionali guidati da Andrea Midei che in casa si fanno trafiggere per tre volte dal Trastevere. Ormai per la formazione biancoverde ha il cammino segnato da tempo e queste ultime giornate del campionato regionale sono divenute una specie di inevitabile agonia a cui tutti sono consapevoli di non poter sottrarsi.
Del resto la formazione affrontata dai dielleffini non era davvero l’ultima ruota del carro. La formazione biancoverde ha affrontato la corrazzata e capolista Trastevere, formazione che ha vinto con due mesi di anticipo il campionato e, distanzia la seconda di ben 18 punti. Quindi una battaglia impari già in partenza.
Non si poteva però sperare in questa gara. Ma le cause di una eventuale e probabile retrocessione sono da ricercare: nelle battute d’arresto rimediate negli scontri diretti con l’Oriolo in casa e le sconfitte esterne con il G. Castello e il Montespaccato e in una gestione non ottimale del gruppo.
Comunque fino a quando la matematica non ci condannerà definitivamente abbiamo il dovere e l’obbligo di crederci e di rincorrere il traguardo fino alla fine.
Tabellino:
DLF Civitavecchia – Trastevere  0-3
DLF Civitavecchia:
Ferrilli, Avallone, Romitelli, Coppari, Gagliardi, Midei, Tamasi, Moretti, Saladini, Tombolelli, Scimemi, Antonelli, Di Stefano, Paniccia, Scirocchi, Napolitano, D’Amico.
Allenatore: Sig. Andrea Midei

Giovanissimi Regionali Fascia B 2004
Quello che contraddistingue il gruppo dei Giovanissimi Regionali Fascia B, guidati da Fabio Secondino è la voglia di non mollare mai. Questa principale caratteristica nel DNA della squadra biancoverde è un fattore onnipresente che nella seconda parte del campionato è stato determinante per riaprire quei giochi di  una salvezza che alla seconda di ritorno, sembravano ormai svaniti. E’ questa la sintesi di una partita che i biancoverdi dovevano vincere a tutti i costi, ma anche per la determinazione dell’avversario di vendere cara la pelle, anche se ultimo in classifica, rischiava di diventare la madre di tutte le sconfitte.
Il vantaggio iniziale del Civita Castellana, la rimonta dielleffina per il definitivo 2-1 ne è una chiara prova.  La cronaca racconta di una gara equilibrata con i ragazzi di Secondino con il tradizionale 3-5-1-1, un po’ sotto tono con gli avversari pronti ad approfittare di qualsiasi errore. Infatti al 20’ alla prima distrazione dei biancoverdi, il Civita Castellana parte in contropiede e si porta in vantaggio. La rete pesa come un macigno sull’andamento della partita e impedisce psicologicamente ai biancoverdi di tessere trame di gioco pericolose.
Per fortuna arriva il riposo dove il sapiente Secondino riesce sempre a galvanizzare i suoi giovani atleti.
La ripresa ha un sapore diverso: dielleffini più concentrati, ordinati e decisi. Le azioni da rete non mancano ma oggi Forte non riesce ne a dialogare con i compagni ne a concludere a rete. L’ingresso di Mura ravviva l’azione offensiva ma senza però essere decisiva nelle sorti del risultato.
Quando tutto sembrava ormai perso, siamo al 20’ della ripresa, ecco l’invenzione del migliore in campo. Elisei conquista palla nella trequarti avversaria e senza pensarci calcia forte di destro, la palla prende l’effetto ad uscire e si insacca nell’incrocio dove l’estremo difensore civitonico non può arrivare.
Il pari ridà fiducia e speranze all’undici biancoverde, ma la troppa frenesia e la paura di non riuscire a portare a casa i tre punti fondamentali per proseguire la corsa alla salvezza, sono cattivi alleati.
Al 30’, a cinque dal termine, dagli sviluppi di un angolo arriva il gol della liberazione. Baroncini, dopo una mischia in area, raccoglie una corta respinta della difesa. Il tiro viene deviato dal un difensore castellano, tocca il palo e finisce in rete per il definitivo 2-1.
E’ andata benissimo – commenta un adrenalinico Secondino a fine gara –  abbiamo ottenuto un grande risultato. Penso sia stata una vittoria meritata, anche se ho visto una squadra un po’ sottotono: siamo stati bravi a sfruttare gli episodi e a farli girare a nostro favore. Godiamoci questo bel risultato ma da lunedì torniamo al lavoro perché la strada della salvezza è ancora lunga.
Tabellino:
DLF Civitavecchia – JFC Civita Castellana 2-1
DLF Civitavecchia:
Notari, Carannante, Bergantini, Giustiniani, Baroncini,  Di Giorgio, Di Stefano,  Elisei, Forte, Chessa, Velardo, Di Gennaro, Mura,  Vargiolu, Del Rio, Gallina, Baracco, Da Lozzo.
Allenatore: Sig. Fabio Secondino
Marcatori: 20’ st Elisei, 30’ st Baroncini (DLF),



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •