cpc castagnari

“Servirà la massima concentrazione con l’obbiettivo mentale di fare risultato” – Massimo Castagnari.
Girone di ritorno che inizia con la notizia data ieri di Manuele Blasi aggiunto alla rosa della CPC2005, anche se per vederlo in campo già da domenica si stanno superando al momento della stesura dell’articolo gli ultimi cavilli burocratici, con la convinzione sempre più alta che il vero capitolo della CPC2005 in Eccellenza si debba ancora scrivere. Settimana costante e proficua negli allenamenti svolti, con i giocatori che hanno ben distribuito forze ed entusiasmo durante i carichi tecnico tattici a cui sono stati sottoposti.
Scontata la squalifica rientreranno capitan Bevilacqua e Manuel Parla, mentre sarà da assorbire sullo scacchiere della gara sia l’assenza del fantasista Ruggiero, autore del gol partita di domenica, che quella del talentuoso Alessandro Giambi.  Situazione non facile vista anche l’obbligatorietà degli under da schierare, e la convinzione che a Marino si troverà una Lepanto ferita e in cerca di riscatto dopo la partita persa di domenica.

“E’ la prima del girone di ritorno -dichiara mister Castagnari -, in cui sulla spinta dell’entusiasmo avuto dall’arrivo di Blasi e dopo la  vittoria di domenica,  dovremmo operare per un cambio di rotta rispetto al girone d’andata. Non sarà facile sia per le condizioni meteo che probabilmente saranno proibitive, ndr le previsioni danno nevicate  cospicue prima e durante la gara in quel di Marino, e sia perchè affronteremo una squadra ferita dopo il match di domenica. Partita in cui vedendo le immagini non avevano demeritato, anzi, e anche se tra squalifiche e infortuni il pensiero comune andrà alla loro  emergenza,  so che non sarà cosi e noi dovremmo cercare obbligatoriamente nella nostra concentrazione e voglia di vittoria, la nostra strada per fare risultato nell’incontro. Vincere o fare risultato positivo, osservando anche gli altri match in cui saranno impegnate le altre concorrenti alla salvezza, significherebbe tornare dal Domenico Fiore con una classifica sicuramente migliore, e nei canoni dell’obiettivo che ci siamo prefissati ad inizio stagione.”

Arbitrerà l’incontro  a partire dalle ore 11 Daniele Ciarniello della sezione di Roma 2, coadiuvato da Danilo Giacomini di Viterbo e Alessio Corsini della sezione di Roma 1.

(Fonte e Foto: Maurizio Spreghini)

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com