Calcio Coppa Italia, la Vecchia vola agli ottavi di finale

15 Settembre 2021

Domenica a Vignanello i nerazzurri hanno battuto ai rigori 5-3 la Cimini nel secondo turno di Coppa Italia

Al gol di Manuel Vittorini a inizio ripresa ha poi risposto il difensore Funari.

 

Servono i rigori per decretare la squadra che andrà direttamente agli ottavi di finale di Coppa Italia d’Eccellenza, ed è il Civitavecchia Calciò 1920 ad accedervi. Manue Vittorini apre e Funari risponde, poi dal dischetto è fondamentale la parata del neo acquisto Scaccia sul penalty calciato da Costantini. Quella della Vecchia è una prova maschia, diligente e con un pizzico di buonsenso viste le pesanti assenze sul fronte offensivo. Palla a terra e possesso energico per buoni settantacinque minuti, solo nei quindici minuti successivi il gol di Vittorini ha leggermente retrocesso il suo raggio d’azione, con la ciliegina che arriva dalla lotteria dei rigori. Sequenza che porta meritatamente la compagine diretta da mister Castagnari agli ottavi. Sugli scudi Mancini, Panico e Luciani nel primo tempo, così come il duo La Rosa-Luciani per tutta la durata della gara. Da segnalare ci sono anche le prove di Funari, Serpieri, Fatarella, Scardola e Franceschi, che riescono ad arginare Vittorini e company per tutta la gara. Buona la prova di Scaccia, che si fa sorprendere in occasione del gol locale ma che si riscatta poco dopo, quando va a togliere le ragnatele sotto l’incrocio sul tiro di Maggese. La prestazione del giovane 2002 si conclude quando dal dischetto ipnotizza Costantini, portando di fatto i suoi ai quarti. Ora testa al campionato, perché domenica servirà lo stesso piglio.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com