civi

Calcio. Vecchia verso il Sora con un attaccante in più

12 Febbraio 2013

RIPRESA degli allenamenti per il Civitavecchia che, domenica tornerà in campo sul sintetico del Fattori per affrontare il Sora. I nerazzurri, da qui alla fine del campionato di serie D, saranno chiamati a tenere un ruolino di marcia più che positivo, anche alla luce del fatto che le gare più importanti saranno giocate lontane dal Comunale. Un cammino lungo, pieno di insidie ma che non viene certo facilitato dai soliti rumors provenienti dallo spogliatoio. Una situazione non facile, tra rimborsi spese corrisposti in parte o in alcuni casi, a quanto pare, dimezzati e qualche calciatori non proprio soddisfatto. Insomma una situazione ambientale non facile, anche alla luce di una tifoseria che non fa di certo sentire il suo calore alla squadra, proprio in un momento così delicato. Ma del resto, i risultati ma soprattutto le vicende societarie non sono state la cartolina migliore per avvicinare la gente allo stadio. Ma adesso bisogna guardare al campionato e ad una salvezza da conquistare. E che in virtù dei risultati immediatamente antecedenti alla sosta sembra ancora possibile, nonostante tutto quello che è successo.   Proprio in questa ottica la società è tornata sul mercato aggiungendo un altro tassello alla rosa. Mister Ferretti potrà infatti contare sul rumeno Marius Matei (manca solo il nero su bianco), attaccante rumeno di 28 anni, che nel suo paese ha giocato in serie B ed in serie C e può essere un’alternativa a Di Giacomo ma non è detto che non possano coesistere.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com