Calcio, Civitavecchia: una domenica da spettatori

1 Marzo 2019
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non ci sarà nessuna partita per il Civitavecchia nel prossimo weekend. Non per una sosta del campionato di Eccellenza e nemmeno per un nuovo sciopero degli arbitri oppure per le cattive condizioni meteo. I nerazzurri dovranno marcare visita perché l’avversario previsto in origine, ovvero il Palombara, si è ritirato dal campionato lo scorso dicembre e quindi per Boriello e compagni c’è un turno di riposo da osservare. Attualmente la formazione civitavecchiese, che proprio domenica scorsa ha recuperato il proprio capitano, che era ai box da un paio di mesi per un problema al ginocchio, si trova impelagata nella lotta per evitare di giocare il playout lontano da casa, visto che al momento sembra difficile, fortunatamente, vedere un Civitavecchia che rischia di retrocedere immediatamente in Promozione. Inoltre anche la conquista del playout casalingo sarebbe fondamentale anche in ottica ripescaggi, visto che come dimostrato nelle ultime stagioni, difficilmente chi perde ai playout in una buona posizione di classifica alla fine retrocede veramente e sono tantissimi i casi di un ripescaggio senza nessun problema nella categoria superiore, come dimostra il caso di quattro stagioni fa, quando il Civitavecchia perse il playout contro il Montefiascone.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

commenti