Calcio, Civitavecchia: Pensando ai play out

18 Aprile 2019
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scorsini può già preparare lo spareggio del suo Civitavecchia

 

La rincorsa al sogno di salvezza diretta si è interrotta, tra Genzano e Allumiere. Un punto in trasferta, zero nel match col Monterotondo Scalo e tre giornate alla fine. Uno sguardo alla classifica toglie ogni dubbio: la piazza da sognare è distante sette punti. Troppi. Ed ecco che inevitabilmente ora si tratta solo di comprendere come si incastreranno le cose in vista dei play out. L’Atletico Vescovio pare l’unica in grado di poter agganciare il Cynthia, anche se con fatica. Il Montalto e, soprattutto, il Ronciglione (oltre al Civitavecchia) sono praticamente certe di dover passare dalle forche caudine degli spareggi. I tre turni rimanenti serviranno quindi a comporre la griglia e sarebbe buona cosa per i nerazzurri riesumati da Scorsini giocarsi le proprie carte sul campo “amico” della Cavaccia, quando sarà. Alla ripresa con l’Unipomezia, poi contro il Villalba due match dove far punti è possibile. L’ultima, in casa del Valle del Tevere secondo e in corsa per la serie D, sembra davvero poco più che un allenamento, almeno sulla carta. Evitare l’onta della retrocessione, però, si deve. Ed è già il caso di iniziare a raccogliere le energie giuste per farlo. Scorsini riuscirà nel miracolo?


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo