avengersfinale

Calcio a 5. The Avengers si aggiudica la prima edizione del memorial “Salvatore Pedone”

20 Giugno 2013
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Alla presenza dei familiari e di un folto pubblico, si è conclusa con successo il 1° Memorial “Salvatore PEDONE”, Sottufficiale che ha prestato servizio presso il 7° reggimento NBC “CREMONA” e prematuramente scomparso di recente. Hanno partecipato al torneo sei squadre, composte da militari ed ex-militari dell’unità ed ha visto il team THE AVENGERS, con calciatori della 2^ compagnia NBC, aggiudicarsi l’ambito trofeo sconfiggendo nella finalissima i “rivali” della 3^ compagnia “NIGA” con il risultato di 4 a 3. Si è trattata di una gara combattuta e vivace, con i rispettivi sostenitori che hanno incitato le proprie squadre con correttezza e con il risultato in equilibrio fino al termine della seconda frazione di gioco e con la realizzazione della rete della vittoria nei minuti finali di La Valle .

Di seguito, il tabellino della gara:

THE AVENGERS: Guida, Catalano, Salvati, La valle, Liguori, Francavilla, D’Angelo, Giunta, Gattulli, Martinelli, D’Alessandro, Russello. All. Foglia.

NIGA: Semeraro, Meo, Lattanzi, Paolella, Maina, Vaia, Cottuni, De Angelis, Fiore, Proto. All. Scherzo.

Arbitri: Pellucci-Secondino.

Reti: La Valle (2), Martinelli (2), Meo, Paolella e Vaia.

Ammoniti: MEO (NIGA) gioco falloso.

ANTHRAX ha sconfitto gli ALPHA BOYS con il risultato di 4 a 3 ed ha conquistato la terza posizione nella classifica finale. Si è trattato di un match vibrante e intenso giocato ad armi pari ove hanno realizzato le seguenti marcature 2 Traetto, Maggi e Celletti per gli “antraxini” e due reti di Valentino, di cui una su calcio di rigore, Ribezzi per gli Alpha boys ben diretti da mister Di Sarno.

pedonetargaAl termine della finalissima, con la partecipazione del Comandante di Reggimento Col. Fabio Alberto AVERSA, dal 1° Mar.Lgt. GIARDINI Sottufficiale di Corpo e Organizzatore della manifestazione, dal Sig. Rinaldo RIPA Presidente della locale sezione ANSI e di altri membri dell’organizzazione, si è svolta la premiazione ove sono state consegnate coppe, targhe alla famiglia, alle squadre partecipanti, agli sponsor e agli arbitri. Di seguito, i premi assegnati ai singoli calciatori: Giacomo Vaccaro (Spaghetti Western) “portiere più anziano”, Luciano Semeraro (Niga) “miglior portiere”, Alessandro Duro (Anthrax) “miglior giocatore”, Roberto Giorgini (Spaghetti Western) “giocatore più corretto”, Crescenzo Casillo (I Caporetti) “capocannoniere del torneo con 19 reti”; coppa disciplina assegnata alla squadra ANTHRAX e ritirata dall’allenatore Alessandrelli.

Classifica finale: 1^ classificata THE AVENGERS; 2^ classificata NIGA; 3^ classificata ANTHRAX; 4^ classificata ALPHA BOYS; 5^ classificata I CAPORETTI e 6^ classificata SPAGHETTI WESTERN. Unanimi consensi ha riscosso l’organizzazione e le finalità del torneo, apprezzate oltre che dal mondo militare, in particolare, da quello civile e, tutto questo è stato possibile raggiungerlo grazie alla collaborazione della locale sezione Sottufficiali d’Italia, del ristorante Bellavista in Santa Marinella, dell’A.S.D.S TRINITA’, delle ditte NBC-R di Roma e MA.MA. servizi avanzati per la stampa di Civitavecchia ed, in particolare, unitamente a Paolo Giardini – responsabile della manifestazione anche dai componenti dello staff, Giuseppe Massimo – Web-site, Luciano Damiani – fotografo ufficiale, Bartolomeo Aquino – Giudice sportivo e Giovanni Lombardo – marketing e pubblicità.

Ultimo appuntamento è per martedì prossimo alle 19, i vincitori The Avengers incontreranno la selezione del torneo per l’aggiudicazione della coppa “CREMONA”.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo