niga

I quintetti di NIGA e THE AVENGERS si contenderanno domani sera il trofeo del primo memorial “Salvatore Pedone”. Anthrax è stata sconfitta in semifinale dal team NIGA, in un match intenso e nervoso, con alcune decisioni arbitrali discutibili tra cui un calcio un calcio di rigore “dubbio” concesso a NIGA e realizzato da Tripoli nel primo tempo. Nella seconda parte della gara, espulso per comportamento irriguardoso nei confronti del direttore di gara Tripoli ed in inferiorità numerica, NIGA è riuscita a segnare la seconda rete con un autorete di MAGGI. Gli ultimi dieci minuti, continui capovolgimenti di fronte e all’ultimo minuto NAPOLITANO ha sbagliato la rete del pareggio. Marcatori: DE ANGELIS per NIGA, BOCCIA e TRAETTO per ANTHRAX. Attenuante per gli sconfitti le assenze di DURO, candidato al titolo di miglior giocatore del torneo e di TRENTACARLINI. La finale di ritorno per l’assegnazione del 5° posto, ha visto i CAPORETTI sconfiggere SPAGHETTI WESTERN con il risultato di 14 a 11, in una gara giocata dai vincitori in tranquillità e rispetto degli avversari. Dieci reti realizzate da CASILLO, probabile vincitore del titolo di capocannoniere con 19 marcature. Per gli SPAGHETTI WESTERN, causa le molteplici assenze, in particolare del portiere VACCARO, infortunato nella gara precedente e sostituito egregiamente da Frank DE SIMONE alias “Sepp Mayer”., da segnalare le sei reti di GIORGINI, miglior realizzatore della squadra unitamente a NAPOLITANO. Domani sera con inizio alle ore 19.30 finale per l’assegnazione del 3° posto tra le squadre di ANTHRAX e gli ALPHA BOYS, a seguire alle ore 20.45 finalissima tra i THE AVENGERS contro NIGA. Pronostici incerti per ambedue le partite e al termine delle stesse si svolgerà la cerimonia di premiazione alla presenza dei familiari del compianto Salvatore PEDONE, del Col. AVERSA, Comandante del 7° rgt. NBC, del 1° Mar.Lgt. GIARDINI, Organizzatore della manifestazione e Sottufficiale di corpo del 7° rgt. NBC, del Presidente della locale sezione dell’Associazione Nazionale Sottufficiale d’Italia 1° Mar.Lgt. riserva Rinaldo RIPA.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com