Calcio a 5. La salvezza verrà decisa dal derby

1 Maggio 2014

Risolto il giallo dei playout relativi al campionato di serie C1. La Federazione ha infatti fatto chiarezza sulla questione ribadendo l’articolo 51 delle norme organizzative interne della FGIC che pone i criteri da seguire in caso di due squadre con gli stessi punti in classifica. Si dovrà passare insomma dal derby tra Atletico Sacchetti e As Civitavecchia per la decidere quale delle due squadre sarà salva e quale invece retrocederà in C2. Non è bastato dunque il pareggio per 4-4 di ieri dei gialloblu sul difficile campo del Lido dei Pini per ottenere la possibilità di salvezza diretta. Il quintetto di Fabrizio Nunzi ha infatti agganciato al nono posto il Futsal Palestrina a quota 39 ma i gialloblu sono sotto i capitolini. In caso di parità in classifica infatti si calcolano prima i punti e poi la differenza reti negli scontri diretti. Le due squadre fino a questo punto restano perfettamente in parità. Il criterio successivo è la differenza reti totale e i capitolini hanno un +3 sui civitavecchiesi. L’Atletico dunque va ad occupare il primo posto utile per i playout e, scherzo del destino, dovrà vedersela proprio contro i cugini dell’As. La formazione di Umberto Di Maio infatti ha vinto la partita di ieri senza neanche scendere in campo. L’Easy Med Porsche, già retrocesso, non si è infatti presentanto al Palasport regalando il 6-0 ai nerazzurri. Grazie a questa vittoria, ma soprattutto a quella ottenuta la settimana scorsa nello scontro diretto in casa dell’Atletico Ferentino per 5-3, Cerrotta e compagni hanno agguantato l’ultimo posto utile per partecipare agli spareggi per la permanenza in C1. Atletico e As dovranno dunque tornare a sfidarsi dopo i due match della regular season. Nella gara di andata del 28 settembre al Palasport, la squadra dell’allora allenatore Elso De Fazi si impose con un netto 5-1 mentre il ritorno a San Liborio del 25 gennaio terminò 3-3. Ma queste sono altre storie. Quello che ci attende il 10 maggio a San Liborio sarà un match spettacolare ma anche ricco di tensione vista la posta in palio. Una partita secca che vale una stagione ed anche il primato cittadino.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com