Calcio a 5. La ASD Artù vince il 1° Torneo San Liborio

8 Agosto 2014

E’ calato il sipario sul “1° Torneo San Liborio” di calcio a cinque con la vittoria finale della A.S.D. Artù, che in finale, sul green di via Domenica Castelli, si è imposta con un perentorio  5 a 1 nei confronti de I Lovers. Il torneo, iniziato nel mese di giugno ed organizzato ottimamente da Simone Sisillo (con la collaborazione tecnica del CSI), ha visto sette squadre (con tre tesserati ciascuna) dare vita ad un girone all’italiana in cui le prime quattro hanno raggiunto le semifinali. Nell’atto finale la partita è stata a senso unico. Tutto facile per la Artù dopo il vantaggio iniziale siglato da Presutti su calcio di punizione. Da lì a poco il risultato era in cassaforte grazie ad un autogol ed alla rete di Ruggiero, giocatore abituato alle categorie di prestigio ed ovviamente imprendibile per gli avversari. Nella ripresa, la Artù dilagava con i gol di Presutti (ancora su calcio di punizione) e Mazzarini, prima del gol della bandiera dei Lovers, arrivato solamente nei minuti finali. Così in campo la ASD Artù: De Fulviis, Pieri R. , Di Luca, Ruggiero, Presutti, Mazzarini, Chiofalo. In lista e determinanti nelle precedenti gare anche Pieri D., Davide Pazzaglia e Stefano De Gortes. Al termine della gara, il cerimoniale della premiazione. Trofeo di miglior portiere a Morra, mentre il miglior marcatore della manifestazione è stato Mosca. L’organizzatore Sisillo, prima di dare appuntamento al prossimo anno, ha voluto ringraziare per la collaborazione il CSI, l’Atletico Civitavecchia ed ovviamente le squadre partecipanti.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com