Calcio a 5. Domani si chiude il campionato di C1

28 Aprile 2014

È in programma domani l’ultima fondamentale giornata del campionato di serie C1 che vedrà scendere in campo le formazioni locali. Sia As Civitavecchia che Atletico Sacchetti saranno impegnate alle ore 21 in due match decisivi in chiave salvezza. I nerazzurri allenati da Umberto Di Maio ospiteranno al Palasport l’Easy Med Porsche mentre i gialloblù di Fabrizio Nunzi faranno visita al Lido di Ostia. Dopo l’impresa ottenuta sul campo dell’Atletico Ferentino, che ha consentito all’As di scavalcare i diretti rivali alla salvezza e posizionarsi nell’ultimo posto utile per i playout, nella gara di domani tutto sarà in mano alla formazione civitavecchiese. Basterà vincere contro il fanalino di coda Easy Med Porsche, che in questa stagione ha ottenuto solo 6 punti in classifica ed è già retrocesso da alcune giornate, senza fare altri calcoli per conquistare l’accesso ai playout. Gli avversari di domani come detto non rappresentano affatto un ostacolo insormontabile, ma i nerazzurri non dovranno sottovalutare l’impegno e anzi cercare di chiudere subito il match per evitare problemi. Al playout è quasi sicuro di andare anche l’Atletico Sacchetti che per conquistare la salvezza diretta deve sperare in tante situazioni favorevoli. Intanto i gialloblù dovranno vincere la propria gara, in programma sul campo del Lido di Ostia che difende il quarto posto in classifica dall’assalto della Lazio. Non basterà solo questo però perchè una tra Casal Torraccia, impegnato in casa con il Ferentino, e Palestrina, di scena sul campo dell’Albano, non dovrà vincere la rispettiva partita. Uno scenario molto complicato quindi quello della salvezza diretta per l’Atletico che in caso di playout giocherà molto probabilmente proprio contro l’As Civitavecchia.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com