Boxe. Grandi soddisfazioni per la Venom

5 Aprile 2014

Grande soddisfazione per la Venom Boxe, nota ed importante società locale di Kick Boxing e K1, che domenica al “Trofeo IBL – Italian Boxing Light” organizzato a Roma dalla FISCAM, Federazione Italiana Sport da Combattimen ed Arti Marziali, ha portato a casa un’importante vittoria grazie alla splendida prestazione di un atleta esordiente locale. Mirko de Fazi, all’esordio assoluto, è riuscito a suon di pugni a risolvere un match complicato contro un avversario ostico. Guidato all’angolo dal maestro Emanuele Feoli, il 16enne civitavecchiese è riuscito a tenere testa nel punteggio del primo round al suo avversario più esperto, chiudendo nella seconda ripresa con tecniche veloci e precise. “Mirko è il classico atleta che tutti vorrebbero, durante gli allenamenti si da corpo ed anima per raggiungere gli obiettivi fissati – spiega il suo allenatore – ed è bello poter trasmettere la mia vasta esperienza a ragazzi come lui, e soprattutto guidarli dall’angolo in match importanti come è stato quello di domenica. Per lui prevedo un futuro agonistico che gli permetterà di togliersi belle soddisfazioni, sperando che non si monti la testa”. Ultimamente la Venom Boxe può vantare accordi di collaborazione con due team di caratura nazionale come il Fight Team di Roma e la Bad Boys di ladispoli, che nell’ambito degli sport da combattimento dettano legge in giro per l’Italia. “Portare i miei ragazzi a Roma e Ladispoli a confrontarsi con altri atleti mi sta permettendo di aumentare il loro bagaglio di esperienza, e di confrontarmi con allenatori che hanno già un nome importante nel panorama degli sport da ring – commenta il neo tecnico nazionale della FISCAM -. Come allenatore mi tengo sempre aggiornato perchè lo sport è in continua evoluzione, ed i risultati si vedono sia nel numero degli iscritti che seguono i corsi, sia nei risultati e nella crescita di ogni singolo atleta, sia esso agonista od amatore”. Prossimo impegno per i fighters della Venom Boxe domenica 13 Aprile per il “Trofeo ASC”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com