Il sindaco di Civitavecchia, Antonio Cozzolino minvita i cittadini a non utilizzare i “botti” di capodanno.

“In occasione del 31 dicembre e dei festeggiamenti per la fine dell’anno voglio rivolgere ai miei concittadini un invito: quello di non utilizzare i canonici botti di capodanno.
Potrei imporre un’ordinanza, come fanno alcuni sindaci, ma lo ritengo un atto formale e poco sostanziale perchè poi andare a verificarne il rispetto in tutto il territorio sarebbe praticamente impossibile. Vorrei allora sollecitare il buon costume dei miei concittadini, ricordando loro che i botti sono pericolosi sia per l’integrità delle persone che per la salute degli animali, che soffrono molto di più di noi il frastuono che questi provocano.
Mi rivolgo quindi ai civitavecchiesi, specie ai più giovani: divertitevi, ma con intelligenza. Festeggiate, ma con buon senso. Dimostratevi civili e rispettosi della comunità nella quale vivete e degli animali che non possono opporsi a questa abitudine. Una città migliore parte dai piccoli gesti di ognuno di noi”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

This will close in 16 seconds

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0