Boom di prenotazioni per l’esame audiologico gratuito: organizzata una seconda giornata a Valcanneto

14 Settembre 2022

Appuntamento per giovedì 13 ottobre dalle ore 10:00 alle ore 18:00 presso il Centro Anziani di Valcanneto.

Un vero e proprio boom di prenotazioni per la campagna di prevenzione dei disturbi uditivi promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Cerveteri in concomitanza alla Festa dei Nonni.

La giornata dedicata all’esame audiologico gratuito organizzata per lunedì 3 ottobre presso il Centro Anziani di Cerveteri in pochissimi giorni ha infatti registrato un numero altissime di richieste da parte dell’utenza.

Talmente alto che ha spinto il Comune di Cerveteri di concerto con la Dottoressa Giovanna Volpelli, curatrice della campagna, a organizzare immediatamente una seconda data che si terrà a Valcanneto giovedì 13 ottobre presso il Centro Anziani di Largo Giordano dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

“Quando abbiamo ideato questa iniziativa sapevamo che avrebbe ricevuto un ampio consenso tra l’utenza. Il numero di telefonate e prenotazioni arrivate in pochi giorni sono state oltre ogni previsione, a testimonianza di quanto sia forte l’attenzione della cittadinanza verso il concetto di prevenzione – ha dichiarato Francesca Badini, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cerveteri – per questo, al fine di accogliere il maggior numero di richieste possibili abbiamo voluto, grazie alla disponibilità della Dottoressa Volpelli, organizzare una seconda giornata di visite che svolgeremo però a Valcanneto, presso il Centro Anziani in Largo Giordano. Invito dunque tutti i cittadini ad approfittare di questa iniziativa, che ripeto essere totalmente gratuita e che mediante la prestazione di personale specializzato con strumentazione professionale potrà fornire una visione davvero importante sullo stato di salute dell’udito”.

“Con l’occasione – conclude l’Assessore Francesca Badini – ci tengo a ringraziare di vero cuore la APS ‘Fili d’Argento Valcanneto’ per l’ospitalità e la collaborazione e ovviamente la Dottoressa Giovanna Volpelli e tutta la sua equipe per l’iniziativa proposta e informo la città che per usufruire del servizio è obbligatoria la prenotazione, chiamando i numeri 3313723997 e 067811112. La visita audiologica può essere richiesta come semplice controllo di prevenzione e in particolare per le persone superiori ai 65anni si consigliano controlli regolari. Inoltre può essere richiesta anche a seguito di un trauma (incidente) o dopo alcune patologie (come l’otite) che ha portato a dei sintomi oggettivi come una diminuzione dell’udito o ronzii e acufene”

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com