Blue in the Face, una ripartenza di successo

22 Luglio 2020

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Una ripartenza di grande successo per la Blue in the Face, sabato sera presso il Polo Culturale di Tolfa. Una storia delicata ed allo stesso tempo forte, quella portata in scena con “L’Estate di San Lorenzo”, spaccato realistico di una famiglia italiana degli anni ‘40 alle prese con problemi grandi e piccoli. Ciò, attraverso personaggi disegnati con molta veridicità e passione, interpretati da Enrico Maria Falconi, Ester Botta, Stefano e Claudio Scaramuzzino, Ramona Gargano e Martina Valentini Marinaz e capaci di coinvolgere gli spettatori in un qualcosa di quotidiano ed inusuale. Lo spettacolo nato e provato sotto il lockdown, utilizzando il Web ed un crowdfunding che ne ha permesso il finanziamento delle prove, è coprodotto da Step Media, dalla medesima Blue in the Face, Andrea Leone e Claudio Monzio. Lunghi applausi e tanta emozione alla fine del suddetto, che ha saputo raccontare una pagina drammatica della storia del nostro Paese. “L’Estate di San Lorenzo” ha dunque segnato in modo decisamente positivo il ritorno della Compagnia teatrale, che ora si appresta al prossimo appuntamento, in programma per venerdì 31 luglio (ore 21.30) a Civitavecchia nell’ambito della rassegna “Fuori il Traiano”. Nell’occasione, la stessa proporrà, all’aperto in Corso Centocelle (nell’area antistante il citato Teatro Comunale), l’ennesima replica di “S’amavano” scritta e diretta – anche quest’ultima – da Falconi e che vedrà sul palcoscenico anche la stessa Gargano.

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa







Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo