Sabato ospita al Pala Riccucci Alfa Omega Ostia alle ore 18:00.

Il girone di ritorno del campionato di Serie C Gold inizia con una vittoria per la Cestistica Civitavecchia, che vince a Pontinia 75-67 e tocca quota 14 punti a -2 dall’ottava piazza valevole per l’accesso ai playoff, attualmente occupata da Frascati. La formazione targata Stemar 90 domina la gara, toccando addirittura il +21 nel terzo periodo. La squadra di coach De Maria è aggressiva (17 palle recuperate) e vola in contropiede. Con il nuovo acquisto Matteo Converso (subito 7 rimbalzi per lui) gli ospiti riescono a distribuire meglio i minuti in campo. Pontinia invece fatica contro un avversario solido, però mostra un’ottima reazione nel quarto periodo. Cosi coach Ferdinando De Maria: «Abbiamo fatto una partita solida per 35’, poi abbiamo smesso di giocare negli ultimi 5’, in concomitanza con un gioco eccessivamente duro dei padroni di casa non punito dagli arbitri. Adesso la squadra gira meglio e ha più fiducia, stiamo giocando con maggiore consapevolezza; avanti così» La Ste.mar’90 ha spostato la gara di Viterbo al 28 gennaio (turno infr settimanale) e giocherà intanto sabato 25 (ore18) al Pala Riccucci contro l’Alafa Omega Ostia Questo il tabellino del Civitavecchia: Hankerson 13, Guilavogui 26, Campogiani 6, Zivkovic 12, Gianvincenzi 8, Bezzi 2, Bencini, Tartaglia n.e., Bottone 7, Spada, Converso 1. Coach: De Maria.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

This will close in 16 seconds

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0