Basket, Prova da incorniciare per la Ste.Mar’90

27 Gennaio 2020
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

BASKET SERIE C GOLD La Cestistica asfalta 103-70 Alfa Omega. Coach De Maria: «Se giochiamo da squadra non ce n’è per nessuno». Oggi il recupero del secondo turno in casa di Viterbo

 

Terza giornata di ritorno del campionato di Serie C Gold da incorniciare per la Cestistica Civitavecchia, che tra le mura amiche del PalaRiccucci asfalta Alfa Omega 103-70 e si porta a 16 punti. Oggi alle 19.15 il recupero del secondo turno in casa di Viterbo. La formazione targata Stemar 90 con una vittoria volerebbe a quota 18, conquistando in solitaria quell’ottava posizione che vale i playoff.
«Contro Alfa – commenta coach Ferdinando De Maria – abbiamo fatto un’ottima gara, solidi fin da subito e sempre sul pezzo. Abbiamo risposto bene alle mosse tattiche dei nostri rivali e il successo non è mai stato in dubbio. Abbiamo fisicità e anche punti nelle mani, se giochiamo da squadra non ce n’è per nessuno. Ora la Stella Azzurra. Un successo ci ridarebbe quella fiducia persa proprio con Viterbo nel match d’andata».
Parziali: 27-16, 22-13, 26-18, 28-23.
Cestistica Civitavecchia: Hankerson 32, Guilavogui 13, Campogiani 7, Zivkovic 13, Gianvicenzi 8, Bezzi 11, Bencini 3, Tartaglia, Bottone 3, Spada A. 9, Converso 4. Coach: De Maria.
Alfa Omega: Di Pasquale 9, Ingrillì 10, Chiminello 9, Di Pietro 18, Vitale 6, Sanvitale, Stazzonelli 12, Manzo 3, Tomassoni, Ramaj, Cardi 3. Coach: Di Segni.

Civonline


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo