Basket. La Ste. Mar. 90 ospita La Foresta Rieti

9 Febbraio 2013

Dopo oltre un mese di assenza, per rinvii e partite consecutive in trasferta, la Ste. Mar 90 Cestistica torna domani pomeriggio alle 18 alla palestra “Riccucci” di San Gordiano. I rossoneri ospitano La Foresta Rieti, squadra che naviga a metà classifica e che può contare comunque su due elementi del calibro di Petrucci e Petroni, entrambi con trascorsi in categorie superiori e che figurano tra i migliori realizzatori del torneo. All’andata, la formazione allenata da Mauro Tedeschi, riuscì a cogliere la Rieti la quarta vittoria consecutiva dall’inizio del campionato, imponendosi con uno scarto di quattro punti. Da allora, le cose sono cambiate, con i reatini che hanno cominciato a cogliere risultati importanti e con i rossoneri che hanno smaltito la verve di inizio stagione. Peraltro, la partita di domani arriva al termine di una settimana travagliata, durante la quale il tecnico Mauro Tedeschi ha dovuto annullare due allenamenti avendo mezza squadra a letto con l’influenza. Un’influenza che ha lasciato pesanti strascichi, visto che non saranno della partita Grande e Facchinei, mentre Patuzzi ha svolto solo l’allenamento di rifinitura. Si rivedrà nei dieci a referto il giovane Federico Antista, di ritorno dal prestito a Maccarese. “Ci aspetta una partita estremamente difficile – spiega coach Mauro Tedeschi – che arriva dopo due sconfitte consecutive in trasferta e che ci trova ancora in emergenza sotto il profilo dell’organico. Comunque, anche se ci siamo allenati poco, i ragazzi hanno mostrato di voler metterci molta intensità. D’altra parte, se vogliamo continuare a rimanere nelle zone altissime della classifica, domani dobbiamo conquistare i due punti. Peraltro, sono anche curioso di vedere come reagirà la squadra sotto l’aspetto del gioco in assenza di Grande e Facchinei”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com