Aleks Arut Junovs, classe 2003 e 183 centimetri di altezza. E’ lui il nuovo ingaggio della Ste.Mar.90 tesserato nei giorni scorsi. Di nazionalità lettone, Arut Junovs è cresciuto nel suo Paese con la passione per il basket giocando nel ruolo di playmaker nelle squadre giovanili della sua città natale, Valmiera, che ha lasciato soltanto nell’ultima stagione per andare a giocare negli Under 19 della Valka Basketball Academy esordendo anche nel team dei senior.

“Giocare all’estero è sempre stato un mio grande desiderio commenta Arut Junovs e quando è arrivata l’offerta da parte della Cestistica Civitavecchia per me è stato come se si stesse realizzando un sogno. Alla mia età fare un’esperienza simile è un grande onore e per questo ringrazio la Società che mi ha dato questa opportunità. Spero di non deluderli. Dal canto mio, cercherò di dare tutto me stesso affinchè, insieme ai miei compagni di squadra, si possa affrontare al meglio il girone di ritorno del campionato e la fase a orologio per poter raggiungere i playoff”.

“Siamo contenti dichiara il coach Massimiliano Briscese di avere tra noi Aleks che è alla sua prima esperienza fuori dal suo Paese. Aleks è un giocatore che può ricoprire i ruoli di play e guardia e sono sicuro che, oltre ad esserci molto utile nel contesto agonistico, quella nella Cestistica sarà per lui un’esperienza importante sia dal punto di vista tecnico che umano”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com