1

Automobilismo. Ad Ascoli buone indicazioni per Morali

Sul pianoro di Ascoli Colle San Marco ha preso il via il primo evento stagionale organizzato dal locale Automobile Club. In una bella giornata primaverile che ha favorito l’afflusso del pubblico, la 14^ edizione dello slalom ascolano si è sviluppato come da  programma, su una manche di prova  più tre manches di gara  per i 42 piloti iscritti, che si sono così potuti misurare sui 2900 metri della prima parte dello stesso percorso che tra qualche settimana (27-29 giugno) ospiterà la cronoscalata 53^ Coppa Teodori, unico appuntamento italiano valido per l’Europeo della Montagna 2014.  Il pronostico era incerto tra una decina di piloti, che hanno battagliato per pochi punti  di scarto fra loro ed è stato il pilota di casa Andrea Vellei (Gloria Suzuki)ad aggiudicarsi la gara precedendo sul podio Daniele Ravaioli (Proto VST Yamaha), che ha scavalcato Arturo Alessandrini (Osella PA9 Honda) giunto terzo. A seguire 4° Luca Filippetti (L F 01 Suzuki), 5° Marcello Albertoni (Predator Kawasaki) e sesto il pilota di Civitavecchia, Antonio Morali (ELIA Avrio ST09 Suzuki) anche  primo di classe nel Gruppo Prototipi 1300. ….” Abbiamo avuto problemi con la nuova presa d’aria motore, …- ha dichiarato all’arrivo Antonio Morali-… e siamo stati costretti addirittura a toglierla del tutto nella terza manche, abbiamo abbassato il tempo di 4 secondi, ma purtroppo le prime due manches ci hanno negativamente condizionato. Ora stiamo studiando una nuovo snorkel sperando di avere il tempo di provarlo prima della prossima gara di Ceccano…..” Lo Slalom di Ceccano previsto per la prima domenica di giugno sarà organizzato da Ausonia Corse la stessa società che dovrebbe organizzare il 2° Slalom  “Civitavecchia – Terme Traiane”, previsto nel Calendario Nazionale per il 14 Settembre, anche se ad oggi molte sono le problematiche ancora non risolte e che dovranno essere affrontate con la nuova Amministrazione Comunale di Civitavecchia.