Autolettura dei consumi d’acqua, ora si può comunicare con una mail

22 Ottobre 2013

Da oggi i civitavecchiesi possono comunicare l’autolettura del contatore dell’acqua direttamente agli uffici comunali per via telematica.

Il modo di comunicare l’autolettura è semplice ci sono i due nuovi metodi inviando una e-mail agli indirizzi:

civitavecchia.rm@aipaspa.itoppureletture.idrico@aipaspa.it; via Pec – posta elettronica certificata – all’indirizzo:idrico@aipa.telecompost.it; e con i metodi tradizionali; a mezzo fax spedendo il modulo sotto riportato al n. 0766 23415; a mezzo posta all’indirizzo: Poste Tributi – Via Cialdi, 15 – Civitavecchia.

La lettura del contatore ci consente il calcolo della prossima fatturazione sulla base del consumo effettivo del cliente. In assenza di una comunicazione nella prossima fattura verrà addebitato un consumo presunto, determinato dalla storia dei consumi nostro possesso degli uffici comunali.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com