Attivisti M5S Civitavecchia: “Non ci sarà una nuova centrale a gas”

23 Febbraio 2022

“Una vittoria epocale del nostro territorio di come non se ne ricordano negli ultimi decenni di storia politica della nostra città.
Mai questo territorio era stato così compatto, così coeso e così determinato nel volere a tutti i costi raggiungere un obiettivo. Il no al gas è stato ribadito con forza a tutti i tavoli, locali, regionali ed è persino arrivato sul tavolo del ministro, mentre altri facevano superflue ironie o inviavano scialbe letterine.
E che dire delle accuse infamanti da parte anche del fuoco amico riguardo la scelta di entrare in Regione con un assessorato strategico per la citta?? Ci hanno dato dei “venduti poltronari”..Ora tutti devono rigorosamente tacere e per onestà riconoscerne i meriti di chi ha lavorato nonostante critiche e schiaffi immeritati.
Come attivisti ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito ad ottenere questo eccellente risultato, partendo dai nostri rappresentanti nelle istituzioni Devi Porrello, Roberta Lombardi e Gino De Paolis. I consiglieri comunali, la segreteria del pd Civitavecchia e ogni membro della società civile che si è speso per ottenere questa vittoria.
La sfida è ora quella di concretizzare la Civitavecchia del futuro dimostrando che il nostro territorio è non solo quello della protesta ma anche quello della proposta e se il tessuto socio politico sarà coeso come dimostrato in questa occasione avremo ancora tante soddisfazioni da toglierci.

Niente chiacchiere ma fatti!”

Attivisti M5S

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


1 comment

Get RSS Feed
  1. Pingback: Capacity market: nessuna proposta di Enel per Civitavecchia - 0766news.it

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com