E’ stato attivato il sistema di allarme per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute. Nei prossimi giorni, in caso di temperature superiori ai livelli di allerta 2 o 3, i bollettini elaborati dal Centro di Competenza del Ministero della Salute saranno inviati al coordinamento dell’unità di crisi. Autorità Portuale e Capitaneria di Porto procederanno poi a sensibilizzare la popolazione, i passeggeri e gli equipaggi delle navi in attracco, oltre al personale dell’area portuale.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com