EMMER

Aspettando il ……Santa Marinella film festival

14 Luglio 2015

I sogni giovanili di gran parte del pubblico sono riemersi alla vista delle sequenze dei film più significativi di Luciano Emmer da Domenica d’agosto (1950) a Parigi è sempre Parigi (1950), da Le ragazze di Piazza di Spagna(1952) a Terza liceo (1954).

L’autoritratto in veste di docente di cinema, che in Ore 9: lezione di cinema, il Regista  ha consegnato al pubblico, l’affetto paterno con il quale si è relazionato con gli alunni, la serenità dei suoi giudizi, ancorché non sempre condivisibili, hanno commosso la platea che si è ritrovata in quei momenti della nostra esistenza che ormai potremmo dire della nostra storia comune.

aspettando il … festival ha così proseguito il suo iteral bruBA di Via della Conciliazione proprio al centro  della cittadina tirrenica che ha dato il nome al santa marinella film festival.

 

L’ultimo appuntamento di aspettando il … festival, prima che si inauguri l’XI edizione del  santa marinella film festival, venerdì prossimo 17 luglio, sempre al bruBA   e sempre alle ore 18,00 per rendere omaggio al premio Oscar per la scenografia di L’ultimo imperatore, Osvaldo Desideri con la proiezione de La fabbrica dei Desideri   

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com