Importante iniziativa della ASL RM F, da sempre attenta ai bisogni della popolazione e alle garanzie dei servizi nell’ambito del territorio di competenza.

Nella attuale  situazione socio – economica, con la perdurante crisi finanziaria e la conseguente spending review che impone continui tagli alle assegnazioni di bilancio e una costante diminuzione delle risorse, si rivela oggi più che mai essenziale la necessità di continuare a garantire  i servizi erogati (e loro qualità) sia attraverso una riorganizzazione funzionale complessiva, fronteggiando in modo appropriato le carenze di personale sanitario e utilizzando al meglio le strutture sanitarie presenti sul territorio (ospedali, poliambulatori, consultori, etc.), sia provando a reperire fondi ‘esterni’ per migliorare la continuità assistenziale e incrementare i servizi offerti all’utenza, tenendo conto anche delle nuove tecnologie che oggi sono disponibili per la medicina pubblica.

Questo aspetto è stato preso in seria considerazione dalla Direzione Aziendale, che esplorando anche la possibilità del ricorso ai fondi europei, ha istituito ufficialmente nei giorni scorsi l’Organismo per i Progetti Europei (OPE), cioè un gruppo di lavoro aziendale che si occuperà prioritariamente delle attività tecnico amministrative inerenti alla progettazione, presentazione, gestione e rendicontazione di progetti specifici nell’ambito del sistema dei programmi periodici di finanziamento europeo.

“Raggiungere questi risultati – ha commentato il Commissario Straordinario dott. Quintavalle – diventa possibile anche e sopratutto attraverso l’accesso a risorse ‘straordinarie’ che ne rendano fattibile l’applicazione, ed è proprio dal reperimento delle stesse che può dipendere il risultato finale.”

Il gruppo di lavoro potrà essere integrato in futuro da collaboratori “non permanenti” a seconda dei progetti in esame e da partner esterni qualificati che sostengano l’ASL RM F nella fase di monitoraggio, redazione dei progetti e verifica della rispondenza delle attività amministrative aziendali alle procedure in ogni fase.

A tal proposito sono stati già pubblicati sul sito aziendale i relativi bandi di selezione.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com