0766 news

Da Fabio Angeloni, esponente del PD, riceviamo e pubblichiamo.

“Chi è che non ha mai fatto un errore di ortografia. Può capitare a tutti. Ma qui siamo di fronte alla disfatta dell’italiano. Un costrutto grezzo, rozzo ed involuto. Pronomi che si mischiano, forma impersonale che si intreccia alla prima persona plurale, verbi che non si legano con il soggetto, virgole che piovono a caso.  Firmato: l’assessore Vincenzo D’Antò. Che prende uno stipendio da Responsabile della Cultura (o della coltura?). La lettera ricevuta da un’associazione sta facendo il giro del web. E doveva essere la squadra dei giovani preparati. Un’altra bugia a Cinquestelle che si smaschera da sola. Mentre in città di giovani davvero preparati, magari laureati, ce ne sono eccome, ma restano a spasso. La selezione della classe politica resta un problema per tutti i partiti. Metter una penna in mano ai candidati e vedere come se la cavano non sembrerebbe una cattiva idea. “Chi parla male, pensa male”, diceva Nanni Moretti. Si dirà: “Ma anche le giunte precedenti…”. Per carità. Sta di fatto che questo è l’oggi. E a queste condizioni è davvero difficile immaginarsi un domani. Di seguito il testo. A tutti buon divertimento”.

Questo il testo della lettera.

“Oggetto: Manifestazione Miss Civitavecchia 2015 – Comunicazioni. In Merito alla nota prot. n. 7449 del 30/2/2015 con cui si rappresenta all’Amministrazione la possibilità di realizzare la manifestazione meglio descritta in oggetto, si comunica che, viste le condizioni in cui versano le casse comunali, siamo obbligati ad una razionalizzazione delle spese e pertanto non possiamo garantire nessuna delle richieste che genera ulteriore aggravio al bilancio del comune. Pur apprezzando l’attività svolta e proposta siamo costretti, in questo particolare momento ad autorizzare l’evento solo qualora i costi previsti risultino interamente a carico dell’organizzazione. Rimanendo a disposizione fin d’ora, qualora intervenissero positivi cambiamenti al riguardo, si porgono cordiali saluti. L’Assessore alla Cultura Vincenzo D’Antò”. 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com