Altro aggiornamento da parte della Guardia Costiera Italiana sulla collisione a nord-est della Corsica

8 Ottobre 2018
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tempo di lettura: 2 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa


Sotto il coordinamento delle autorità francesi e in ottemperanza al piano d’intervento RAMOGEPOL, continuanole attività di monitoraggio dei mezzi aerei e navali della Guardia Costiera Italiana per conto del Ministero dell’Ambiente.


In corso il recupero di materiale inquinante da parte di uno dei tre mezzi antinquinamento della società consortileCastalia, convenzionata con il Ministero dell’Ambiente per il servizio di antinquinamento nazionale.


Vengono anche acquisiti elementi di carattere tecnico/strutturale sulle due unità coinvoltenel sinistro. Si monitorano le condizioni meteomarine e le loro previsioni per comprendere la possibile evoluzione della macchia inquinante. Previsti nei prossimi giorni corrente e vento verso la Corsica.


Roma 08 ottobre 2018

Di seguito il link dal quale scaricare un contributo di immagini:https://we.tl/t-tnUuGiotgQ

https://we.tl/t-tnUuGiotgQ


image_pdfDownload in PDFimage_printStampa






Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo