Allumiere, continua alacremente il lavoro dell’Università Agraria

15 Novembre 2021

Continua alacremente il lavoro dell’Università Agraria di Allumiere, non solo nel produrre progetti importanti ma anche nel mantenere aggiornati gli abitanti del territorio sulle attività svolte.

Oggi ci concentriamo sull’ Azienda zootecnica, fiore all’occhiello della squadra del Presidente Pietro Vernace.

Il rispetto delle abitudini naturali dell’animale sono importanti ai fini dell’allevamento biologico, che si unisce alla salvaguardia dell’ambiente e la conseguente garanzia per i consumatori finali che godranno dell’alta qualità dei prodotti.

Visitando i vari luoghi in cui si dislogano gli allevament, i si apre un mondo ai più sconosciuto.

Tante notizie, tante sfumature ci vengono date, e proprio il modo in cui ci “raccontano” la giornata tipo, raccogliamo l’amore che queste persone mettono per il proprio lavoro.

A tutti capita di vedere, viaggiando sulle nostre strade provinciali, pascoli allo stato brado e proprio questo modo di fare allevamento reca soddisfazione per gli operatori locali.

Le numerose mandrie sono dislocate sulle nostre colline a pochi chilometri dal mare, nella valle del Mignone, e proprio questo tipo di paesaggio è l’elemento di differenziazione dagli altri allevamenti. Infatti l’aria salmastra condiziona le proprietà della flora locale e di conseguenza del fieno che viene distribuito, dando pregiate caratteristiche organolettiche al prodotto finale.

Nelle foto notiamo la presenza di Tori spettacolari, bellissime fattrici e vitelli all’ingrasso che ci dimostrano che l’habitat è esemplare ed anche la presenza di un meraviglioso fagiano maschio, controllore di qualità, ce ne da la conferma.

Anche laddove sono presenti strutture per l’allevamento, l’ambiente è pulito e curato senza lasciare nulla al caso e questo ci tranquillizza proprio per la garanzia di qualità dei prodotti che ne scaturiscono.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com