Consiglio comunale nel caos. La Riccetti sfiduciata da Cozzolino

12 Febbraio 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il consiglio comunale odierno è terminato nel caos. La questione della realizzazione di un CARA (Centro Accoglienza Richiedenti Asilo) all’ex caserma De Carolis per ospitare circa 300 migranti ha creato la bagarre durante la seduta. Polemiche, urla e perfino un accenno di rissa con ripetute interruzioni ed infine, il rinvio, in quanto la sospensione dei lavori è durata oltre i 30 minuti previsti dal regolamento.

La maggioranza è apparsa lacerata: Alessandra Riccetti, Presidente del Consiglio Comunale, è stata sfiduciata dal Sindaco Cozzolino. Sarà dunque una notte di riflessioni per i componenti dell’amministrazione grillina che non sono riusciti a portare a termine il consiglio non riuscendo a gestire, come detto, anche internamente, la situazione.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo