marta-grande-ansa-436.jpg 415368877

Marta Grande  deputata del M5S interviene in merito all’approvazione della mozione del Pd sulla riapertura dell’Aia di Tvn e alla bocciatura del documento presentato dal movimento pentastellato.

“Come è noto, la mozione  presentata dal movimento cinque stelle è stata respinta ed è passata quella del PD. Nessuna sorpresa per la verità, almeno rispetto all’esito del voto, per quanto il risultato politico che emerge sia chiaro ed insindacabile e sottolinei con ancora maggiore incisività quanto la salute dei cittadini e la questione ambientale siano temi tutt’altro che prioritari per il PD locale.  
I punti contenuti nella mozione approvata dalla maggioranza, infatti, rinviano la soluzione del problema all’anno del mai offrendo un assist clamoroso ad Enel, che risulta legittimato dall’esito del voto di ieri ed in sostanza conserva inalterati i privilegi acquisiti nel corso del tempo, vissuti da tutti i cittadini civitavecchiesi come un autentico abuso. 
Quanto a noi, continueremo ad onorare fino in fondo le promesse fatte in campagna elettorale affinché non restino tali: attraverso i canali di cui dispone la giunta e il sindaco – che porterà avanti la richiesta di riapertura dell’AIA – porteremo avanti la nostra battaglia finché la nostra gente non otterrà il risultato che attende da anni.”
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

This will close in 16 seconds

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0