Agraria, la minoranza rilancia: “Devolviamo al S.Paolo le indennità e i rimborsi maturati”

1 Aprile 2020

“Soltanto uno stolto potrebbe pensare che i consiglieri di minoranza, se interpellati sulla possibilità di contribuire alle necessità dell’Ospedale San Paolo, si sarebbero dichiarati contrari”. Inizia così la riflessione dei consiglieri dell’Università Agraria Pepe, Godani, Borgi e Tiranti.

“Contestare l’esistenza del diritto di uso civico sui terreni, continuano, è cosa assai diversa dal non dimostrare senso civico e solidarietà contribuendo alle esigenze della collettività, proprio per questa nostra disponibilità raccogliamo l’invito del presidente p.t. a fare di più per l’emergenza sanitaria e per le necessità del locale nosocomio: devolviamo TUTTE le indennità e i rimborsi maturati fino ad oggi dagli amministratori dell’Università Agraria (indistintamente di maggioranza e di​ opposizione) per l’acquisto di presidi sanitari per il San Paolo”.
I consiglieri di minoranza si dicono “certi che i membri del comitato esecutivo e i colleghi di maggioranza dimostreranno lo stesso slancio di​ generosità e altruismo mostrato oggi”

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com