Adsp: avviato l’iter di nomina per Pino Musolino

19 Novembre 2020
Condividi
  • 2
    Shares

Martedì 17 novembre il ministro De Micheli ha scritto al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti per chiedere l’intesa sul nome dell’attuale commissario di Venezia.

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha inviato ieri al Governatore del Lazio Nicola Zingaretti la pec per chiedere l’intesa sul nome di Pino Musolino come presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centro settentrionale. E in tempi strettissimi, a quanto pare, lo stesso Zingaretti risponderà positivamente al Mit. L’iter di nomina del prossimo presidente di Molo Vespucci è quindi avviato per portare a Civitavecchia l’attuale commissario di Venezia. La nomina dovrà poi passare al vaglio, nelle prossime settimane, delle commissioni di Camera e Senato per un parere comunque non vincolante.

Nessuna riconferma, quindi, per l’attuale presidente Francesco Maria di Majo che oggi si troverà al tavolo di partenariato e per venerdì ha convocato il comitato di gestione che dovrà discutere di una variazione di bilancio. Il numero uno di Molo Vespucci che inizialmente aveva espresso l’intenzione di non ripresentare la propria candidatura, è poi tornato sui suoi passi convinto di poter rimanere al suo posto per altri quattro anni – il suo mandato scade martedì prossimo – rispondendo così alla manifestazione di interesse avviata dal Ministero.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo






Condividi
  • 2
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo