Addio a Gigi Proietti, mattatore a teatro al cinema e in tv

2 Novembre 2020
Condividi
  • 3
    Shares

L’ultima presenza, seppure virtuale, è stata ad agosto, alla Marina, con lo spettacolo “Scipione detto l’Africano” che lo ha visto partecipare “in voce” accompagnando attorei come Massimo Ghini, Serena Autieri, Antonello Fassari, Rodolfo Laganà, Francesco Pannofno e Massimo Wertmuller.

Ma Civitavecchia non dimentica la tre giorni al teatro Traiano, a giugno 2010, per i trenta anni della scuola laboratorio del grande Gigi Proietti (nella foto sul palcoscenico cittadino), scomparso oggi, nel giorno in cui avrebbe compiuto 80 anni. Quella fu una vera e propria festa della cultura, con il botteghino del teatro preso d’assalto e con lunghe file a corso Centocelle, pur di riuscire ad acquistare un biglietto per quello che era “lo spettacolo” della stagione. “Gigi è tutta colpa tua!” fu un vero successo; sul palco gli ex allievi del laboratorio frequentato, tra gli altri, anche da Pino Quartullo: Enrico Brignano, Gabriele Cirilli, Sandra Collodel, Paola Tziana Cruciani, Augusto Fornari, Giampiero Ingrassia, Flavio Insinna, Gianfranco Jannuzzo, Rodolfo Laganà, Patrizia Loreti, Salvatore Marino, Chiara Noschese, Francesca Reggiani, Nadia Rinaldi, Marco Simeoli, Massimo Wertmuller.

Ed è stato proprio Quartullo, questa mattina, ad affidare ai social il suo pensiero: “Oggi sarà il giorno più nero della mia vita. Addio Gigi”.

Civonline

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo




Condividi
  • 3
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com