Acqua Ladispoli, firmata l’ordinanza anti spreco

5 Giugno 2021
Condividi

RISPARMIO IDRICO E LIMITAZIONI NELL’UTILIZZO DELL’ACQUA POTABILE.

L’Amministrazione comunale, con l’arrivo dell’estate e per evitare inutili sprechi che potrebbero comportare possibili disagi, invita i cittadini ad un uso razionale e corretto dell’acqua potabile.

Il sindaco Alessandro Grando ha emesso un’ordinanza relativa all’utilizzo dell’acqua potabile in vigore dal primo giugno al 30 settembre 2021 che prevede limitazioni per i seguenti usi extradomestici:

  • irrigazione e annaffiatura di orti, giardini, prati, vasi e altre superfici a verde;
  • riempimento di piscine, fontane e vasche;
  • lavaggio di corti e piazzali;
  • lavaggio di veicoli (eccetto impianti autorizzati);

ogni altro uso improprio della risorsa, diverso da quello alimentare, domestico, per l’igiene- personale, per uso medicale.

Per queste attività l’utilizzo dell’acqua potabile derivata dai pubblici acquedotti è consentita solo dalle ore 23:00 all’una del giorno successivo.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Condividi

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com