riparazionecondutture

Acqua. Ancora disagi in città

4 Aprile 2013

L’interruzione del flusso idrico per la frana sulla condottura di Oriolo e Hcs che dalla giornata di mercoledì sta creando non pochi disagi agli utenti civitavecchiesi. Numerose le  proteste  e le più veementi arrivano  dal quartiere di San Liborio, quello maggiormente colpito dalla crisi idrica e come si ricorda anche la scorsa estate. Tante proteste come detto da parte degli utenti che hanno tempestato di telefonate la nostra redazione ma anche la nostra pagina facebook, lamentando soprattutto la scarsa comunicazione da parte degli organi competenti. E intanto le notizie che arrivano dagli organi competenti non sono rassicuranti. Hcs ha fatto notare come si tratti di un evento di eccezionale gravità. A causare il disserviziola rottura delle condutture di Oriolo e Hcs, dovuta ad una grossa frana verificatasi in località Radicata a Canale Monterano. Una frana di ben 80 metri con gli operai stanno riscontrando grandi difficoltà, soprattutto per via del maltempo che sta imperversando in queste ore e che rende ovviamente maggiormente difficoltose le operazioni di rimozione della frana stessa. E i civitavecchiesi sono di nuovo sul piede di guerra.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com