A Ladispoli un’Emozione Olimpico

22 Novembre 2013

Un’Emozione Olimpico per settantacinque alunni degli istituti “Corrado Melone” e “Ilaria Alpi” che hanno preso parte alla manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Lazio del Coni che ha visto lo stadio gremito da oltre 5.400 alunni di 120 Istituti provenienti dalle 5 province della Regione Lazio. A “Emozione Olimpico” hanno partecipato anche il consigliere delegato allo sport Fabio Ciampa, il Delegato del Sindaco per il controllo delle acque marine Flavio Cerfolli ed l’Assessore Pubblica Istruzione e Politiche Sociali Roberto Ussia. L’obiettivo di questa manifestazione – ha detto il consigliere delegato allo sport Fabio Ciampa – come ha sottolineato il presidente del coni Giovanni Malagò è quello di diffondere la cultura dello sport sin dalla più giovane età, in modo da formare gli sportivi, atleti e spettatori, del domani”. Durante tutta la mattinata i ragazzi si sono alternati tra circuiti a stazioni di attività motoria, progettati dallo staff tecnico del Coni Lazio, e stazioni destinati alla prova di numerose discipline sportive presenti, con il contributo tecnico delle Federazioni Sportive e gli Enti di Promozione Sportiva Regionali. Le emozioni sono continuate con il lancio dei paracadutisti dell’Aero Club Italia  che sono atterrati al centro dello stadio. All’evento hanno partecipato oltre ai Campioni Nazionali e Mondiali, anche il Presidente Regionale del Coni Riccardo Viola, l’Assessore Allo Sport della Regione Lazio Rita Visini ed il Delegato Provinciale del Coni Sandro Fidotti. “Un ringraziamento particolare a Sandro Fidotti – ha concluso Ciampa – per averci permesso di partecipare a questa iniziativa oltre che a seguirci in tutte le iniziative sportive della nostra città. Da parte nostra vogliamo sottolineare l’interesse alla promozione di certe iniziative ritenute fondamentali per tutelare lo sviluppo di un sano equilibrio da parte dei giovani. Infine un ringraziamento all’assessore alla Mobilità Lucio Latini e all’architetto comunale Carlo Passerini per aver messo a disposizione i pullman per la trasferta”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com