Si terrà lunedì 12 agosto a partire dalle ore 18:30 il 2° Convegno su Integrazione, Reciprocità e Cooperazione ospitato dal Comune di Cerveteri grazie alla volontà della Giunta comunale, particolarmente sensibile ai temi dell’immigrazione e dell’integrazione, in collaborazione con l’Amministrazione comunale del vicino Comune di Ladispoli.

“La nostra intenzione – ha spiegato Francesca Cennerilli, Assessore alle Politiche alla Persona del Comune di Cerveteri – è quella di creare all’interno del più conosciuto e originale evento organizzato nel nostro territorio, l’Etruria Eco Festival, un’occasione di approfondimento e dibattito su temi assolutamente attuali non solo in Italia, ma proprio all’interno dei Comuni del nostro comprensorio. L’incontro, che si terrà nell’area “eco-aperitivi” del festival, è intitolato “Essere Migrante: vivere tra mondi diversi” ed è dedicato non solo agli addetti ai lavori, persone che si occupano di cooperazione, mediazione e terzo settore in generale, ma anche ai migranti che sono residente nel nostro territorio”.

L’iniziativa è realizzata congiuntamente dalle Delegate alle Politiche dell’Integrazione del Comune di Cerveteri, Lucia Lepore, e del Comune di Ladispoli, Silvia Marongiu, con la collaborazione della consigliera comunale di Cerveteri Federica Battafarano e della psicologa Carmen Rosa Chilet Bazalar, di origine peruviana. Un contributo organizzativo importante è stato fornito anche dall’associazione Uniti per Unire, che sarà presente al tavolo dei relatori con il referente del dipartimento Politiche giovanili, Khaled Hasweh. Sono attesi altri ospiti di rilievo, come Marco Pacciotti, coordinatore del Forum Nazionale per l’Immigrazione Partito Democratico ed Esmeralda Tyli, membro del Forum, ed Elena Morales, membro della Consulta per le Politiche Migratorie del Comune di Bracciano. Il Console Generale del Perù, Carmen Silva Caceres, ha inoltrato una nota di stima per l’iniziativa proposta.

“Sarà un importante momento di confronto – ha spiegato la Consigliera comunale di Cerveteri Federica Battafarano – anche la nostra comunità locale potrà ascoltare le voci di chi quotidianamente affronta le difficoltà dell’essere migrante oggi”.

L’Etruria Eco Festival (dall’8 al 18 agosto) si tiene ogni estate nel Parco della Legnara, nel cuore del centro storico di Cerveteri e ha un ricco calendario di incontri ed eventi culturali aperti a tutti, oltre che un programma di concerti serali di altissimo livello, un area stand e un’area gastronomica con un secondo palcoscenico dove ci saranno iniziative dal pomeriggio a notte inoltrata.

Sempre lunedì 12, partirà nell’area del festival il Punto Book-Crossing dove si potranno donare libri di ogni genere che saranno poi a loro volta messi a disposizione di chiunque volesse prenderli in prestito.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com