11settembre2001

“A 13 anni di distanza dall’attentato alle Torri Gemelle di New York, l’amministrazione comunale ricorda le vittime di quella tragica giornata. Quanto accaduto l’11 settembre 2001 è frutto di una violenza che la città di Civitavecchia condanna fortemente, in nome dell’importanza del dialogo fra i popoli, con l’auspicio che in futuro si possa giungere ad una pacifica convivenza, fondata sul rispetto della diversità e sui valori di fratellanza e solidarietà”. 

Non ci sarà alcuna cerimonia in ricordo del tragico evento del 2001. La manifestazione venne istituita dal sindaco De Sio, che piantò due palme nel giardino fuori Palazzo del Pincio; alla commemorazione, presenti, anche negli anni a venire, rappresentanti dell’ambasciata americana in Italia e dei Vigili del Fuoco, per ricordare i loro colleghi che sacrificarono la vita in quel tragico giorno.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com