bus

Tpl, De Paolis (Sel) ha incontrato i lavoratori di Argo

14 gennaio 2014

“Ho incontrato i lavoratori della Argo e insieme abbiamo avuto una riunione con gli uffici dell’assessorato regionale ai trasporti per provare a dirimere la questione relativa al pagamento da parte della municipalizzata dell’integrazione del contratto di lavoro per la produttività dei lavoratori per gli anni 2009, 2010, 2011, 2012, 2013”. A parlare è il consigliere regionale di Sel, Gino De Paolis, per il quale risulterebbe che l’integrazione, pari a 306 euro annui, non sia mai stata data ai lavoratori nonostante fosse loro diritto riceverla e nonostante la Regione Lazio affermi di aver adempiuto ai propri impegni erogando come dovuto il contributo comprensivo di questa integrazione. “Un fatto – aggiunge De Paolis – che sono sicuro sarà confermato con la documentazione che ho provveduto a richiedere formalmente con una richiesta di accesso agli atti. Crediamo che quanto avvenuto oggi possa rappresentare un passo avanti verso la soluzione di un problema che rischia di inasprire le relazioni, già tese, tra i lavoratori e l’azienda Argo. La chiarezza e la tutela del diritto potrebbe in altre parole evitare una vertenza tra le parti in causa, nonché conseguenti disagi per l’utenza e per la città tutta”.

Commenti

commenti