stella polaris

Tolfarte 2014 al via con una straordinaria performance degli Stella Polaris

31 luglio 2014

La storica compagnia di circo norvegese apre la tre giorni dell’arte di strada in collina. La serata di anteprima vedrà protagonista anche il Reggae Circus di Adriano Bono.

TolfArte 2014 al via. L’attesissimo Festival internazionale dell’arte di Strada e dell’Artigianato Artistico sarà inaugurata con l’anteprima di domani, venerdi 1 agosto alle 21 da una parata degli Stella Polaris, special guests di quest’anno. La storica compagnia di circo norvegese metterà in scena la performance “Celebration of life”, che si aprirà alle 21 con una grande parata che prenderà il via da Piazza Vittorio Veneto alla volta di Piazza Matteotti, cuore del festival. Nella “Piazza Vecchia” gli oltre trenta circensi daranno vita ad uno degli spettacoli più conosciuti e premiati nei festival del mondo: in Celebration of Life il ritmo è selvaggio e violento, la musica è intensa e coinvolgente, acrobati, giocolieri, artisti di fuoco, trampolieri ballerini eseguono fachiri e le loro arti in un’esplosione di colori e ritmo. Uno spettacolo che la Comunità Giovanile di Tolfa ha fortemente voluto per celebrare l’edizione numero dieci dell’evento più atteso nel territorio, capace di portare il nome di Tolfa in tutta Italia. A seguire la magia di fuoco di Lucignolo aprirà la strada al Reggae Circus di Adriano Bono, che farà ballare tutta la piazza. In chiusura il consueto dj set delle Billy Sisters.

Dopo l’anteprima di domani, sabato e domenica dalle 18 a tarda notte invece gli spettacoli in programma saranno oltre 90, con più di 300 artisti dal vivo e 100 espositori artigianali.

Partner istituzionali della manifestazione, il Comune di Tolfa, la Fondazione Ca.Ri.Civ, Cittaslow International,  l’Ambasciata di Norvegia e il Centro Studi locale Italo-norvegese. La direzione artistica guidata da Claudio Coticoni vede la collaborazione di Scuderie MarteLive, di Europa Musica, di Teatro Ricerche, di ReVisione e del Movimento Artisti Arte Per. Il festival, completamente gratuito per i visitatori, vanta come sponsor ufficiali Enel, S.I.C.O.I. e Tecknowool Sud.

Commenti

commenti