Tolfa. Sempre più forti i legami con la comunità norvegese

26 febbraio 2014

Sempre più forte il legame tra Tolfa e la comunità Norvegese sul tema della cultura. Nei giorni scorsi infatti si è tenuto un incontro tra il Presidente del “Centro Studi Italo-Norvegese di Tolfa” Ole Tolstad e l’Assessore alla Cultura e Turismo, Cristiano Dionisi durante il quale sono state condivise le attività culturali in programma per il 2014. La riunione, fa seguito al protocollo d’intesa firmato nel 2012  tra il Comune e il Centro Studi per una costante progettualità tra le due realtà. L’Assessore Dionisi ha presentato la bozza di programmazione culturale del 2014 e Tolstad allo stesso modo ha evidenziato le proposte che saranno realizzate in sinergia  tra le due realtà, grazie all’impegno e al contributo della comunità scandinava. In particolare il Centro Studi porterà a Tolfa la mostra “Ovale”, che si aprirà a Tolfa e si chiuderà a Calcata tra il 10 e il 16 maggio; contribuirà all’evento Kulturfest che avrà luogo a fine giugno; realizzerà anche quest’anno il corso di inglese dedicato ai giovani di Tolfa nel mese di luglio; parteciperà con due meravigliose performances alla decima edizione del Festival Internazionale di arte di strada “TolfArte 2014” (1-3 agosto); porterà a Tolfa altri scrittori norvegesi in occasione della terza edizione del festival letterario “Tolfa Gialli e Noir”, che si terrà ad ottobre. Inoltre dal 23 al 26 ottobre arriverà in collina la banda musicale “Bestum Finspill”, che terrà una serie di concerti ed alcuni seminari musicali anche il collaborazione con la banda “G. Verdi” di Tolfa.   “Una sinergia – ha sottolineato l’Assessore a Cultura, Turismo e Ambiente, Cristiano Dionisi –  che si rafforza ano dopo anno sui temi della cultura: siamo felici che il Centro Studi continui ad investire il proprio impegno e le proprie risorse nella nostra cittadina e che il protocollo d’intesa sottoscritto tra di noi continui a sviluppare nuove idee e nuovi progetti”.  L’Assessore Dionisi ha ringraziato di cuore il Presidente Tolstad e tutti i soci del Centro Studi che hanno deciso di realizzare il calendario di eventi.

Commenti

commenti