TOLFA, RESTYLING INCLUSIVO DEL PARCO GIOCHI DELLA VILLA COMUNALE

22 giugno 2018
Taglio del nastro per l’area dopo i lavori di riqualificazione nell’ambito del Protocollo di sostenibilità tra Enel e Comune
Tolfa, 22 giugno 2018 – Taglio del nastro per il parco giochi adiacente al Comune di Tolfa a seguito dei lavori di riqualificazione e restyling effettuati nell’ambito del Protocollo di Sostenibilità tra Amministrazione ed Enel. All’evento erano presenti il sindaco Luigi Landi insieme ad alcuni componenti del consiglio, il Deputato Alessandro Battilocchio e Massimo Lombardi, responsabile Progetti Sostenibilità Enel Italia.
Il piano di interventi è stato definito dopo un’attenta analisi delle necessità del parco da parte di Azienda e Amministrazione. Di grande importanza l’abbattimento delle barriere architettoniche per garantire a tutti l’accesso e la piena fruibilità dell’area.
I lavori sono stati programmati in modo tale da minimizzare il transito di mezzi e massimizzando il recupero e il riutilizzo delle strutture esistenti, come le panchine e i giochi, opportunamente riposizionate e manutenute. Gli interventi hanno riguardato anche la vegetazione esistente, preservata all’interno di nuove aiuole.
Le aree intorno ai giochi sono state realizzate con elementi di pavimento anti-trauma e la disposizione dei giochi, studiata sul posto da tecnici Enel e del Comune di Tolfa, permette di utilizzare l’area in totale sicurezza.
L’iniziativa presentata oggi si inserisce nel percorso più ampio che vede Enel impegnata nei territori in cui è presente per mettere in campo azioni concrete in grado di generare, nel tempo, benefici misurabili e durevoli per le comunità attraverso le competenze e le risorse aziendali, in una logica di crescita inclusiva e sostenibile e nell’ottica di creare valore condiviso.

Commenti

commenti