Tolfa. Grande successo per i carri di carnevale

10 marzo 2014

Si è tenuta domenica, dopo il rinvio di una settimana causa maltempo, la 18° edizione del “Carnevale a Tolfa”, organizzata dalla Croce Rossa cittadina, presieduta da Enrico Caricaterra, in collaborazione con il Comune e la consigliera delegata allo spettacolo Stefania Bentivoglio, la Fondazione Cariciv e numerose associazioni. Il paese è stato letteralmente invaso da tantissimi turisti e curiosi, oltre 5000, che hanno gremito la piazza e le vie centrali chiuse ad isola pedonale per l’occasione.

Con ogni probabilità un nuovo record per la manifestazione in termini di presenze con migliaia di persone  provenienti da tutto il comprensorio  che hanno assistito al corteo dei carri che si è snodato lungo le vie del centro storico, partendo dalla zona del Poggiarello per poi giungere  a Piazza Giacomo Matteotti e concludersi nel cuore del paese, a Piazza Vittorio Veneto. Un tripudio di colori, musica, coriandoli ed allegria, rappresentato al meglio dai tre carri allegorici che hanno coinvolto centinaia di figuranti in quella che è stata considerata come una delle edizioni più belle di sempre. Ad aprire il corteo è stato un grande Super Mario Bros in cartapesta, realizzato dalla Croce Rossa e accompagnato dalla musica della Vivaldi, A seguire l’imponente carro dedicato all’Olimpo, curato nei minimi particolari dal gruppo Scout Tolfa Uno, al cui seguito decine di figuranti hanno raccolto gli applausi del pubblico con le loro coreografie. A chiudere il corteo altre coreografie e musica dietro al carro dedicato al Gobbo di Notre Dame, firmato Banda Musicale “G. Verdi”, con la collaborazione della scuola di danza di Marilena Ravaioli e dei piccoli della scuola dell’Infanzia di Tolfa. Insomma, un altro pomeriggio meraviglioso per la cittadina collinare, che si conferma sempre più in grado di realizzare eventi culturali e di spettacolo di livello e dall’alta capacità di attrazione. A curare la logistica ci ha pensato anche questa volta la Protezione Civile comunale, che è riuscita a garantire la mobilità nonostante l’enorme afflusso e i parcheggi completamente pieni. Dal Comune di Tolfa i ringraziamenti alla Cri, alle associazioni partecipanti e ai tanti che hanno collaborato all’ottima riuscita dell’evento. “E’ stata una grande festa – sottolinea il Presidente di Cri Tolfa, Enrico Caricaterra – grazie a tutti coloro che hanno lavorato per questo importante risultato e agli ‘artisti’ che hanno realizzato i carri e che hanno dato prova di straordinarie capacità”. 

 

Commenti

commenti