Tirreno Power, M5S: “Il PD dimentica di essere al governo del paese e della Regione”

11 settembre 2016

“PD all’attacco??
Il PD si sta dimostrando come il peggiore degli avvoltoi.
Il PD fa finta di dimenticare chi ha permesso al “mostro” Tirreno Power di nascere e crescere.
Fa finta di dimenticare chi è al governo del paese e della Regione.
Questa amministrazione, con tutti i suoi limiti e le sue pecche, è stata fin dal primo momento presente ed attiva sulla vertenza, a differenza di un PD che, nonostante avesse ben altre possibilità, si è appiattito su sterili (e scarsi) comunicati di solidarietà.
Quasi due mesi fa questa Amministrazione ha chiesto al MISE e alla Regione Lazio l’apertura di un tavolo di concertazione con l’azienda… stiamo ancora aspettando la risposta.
Sarebbe quindi il caso che il PD rivolgesse verso altri bersagli il suo “attacco” e la sua indignazione di facciata.
I lavoratori sono stanchi di essere presi in giro da chi per primo li ha messi in questa condizione”.

Comunicato del M5S Civitavecchia.

 

Commenti

commenti