Tidei: “Tassa croceristica anti TIA”

28 febbraio 2014

Ecco la precisazione che l’ex sindaco Tidei fa in merito alla super-TIA che il commissario Sanroriello intende far pagare oggi ai civitavecchiesi. “Sappiamo bene tutti che la SUPER-TIA di cui tanto si parla oggi è relativa agli anni 2009-2011. l’amministrazione Tidei aveva predisposto una delibera che prevedeva una tassa di ingresso di 50 euro dedicata ai pullman crocieristi in transito a Civitavecchia. L’approvazione di tale delibera non solo avrebbe scongiurato la comparsa di questa super TIA ma avrebbe ridotto notevolmente la pressione fiscale dei cittadini nel restante IMU, nella TARES ed altro. L’irresponsabilità di Luciani e Moscherini ha impedito che il Porto potesse contribuire alle spese che gravano sulla testa dei cittadini. Tidei ha quindi scritto al Commissario Straordinario del Comune di Civitavecchia affinché questi approvasse il provvedimento relativo all’istituzione di quel tributo con procedura immediata evitando così ulteriore pressione fiscale ai cittadini già pesantemente colpiti.”

Commenti

commenti