bolletta tia

Tia 2011. Palombo: “Confcommercio darà battaglia”

30 luglio 2014

Il presidente Confcommercio Civitavecchia, Dr. Vincenzo Palombo interviene sulla sentenza del Consiglio di Stato che ha legittimato la TIA straordinaria del 2011, che dovrà essere pagata dai civitavecchiesi.

“La sentenza del Consiglio Di Stato N° 3980/2014 ha eccepito il difetto di giurisdizione, ritenendo competente il Giudice Tributario e non il TAR.

In buona sostanza la sentenza si basa su un “vizio” di forma e non entra nel merito della legittimità della T.I.A. Straordinaria 2011.

Per questo motivo, Confcommercio Civitavecchia continuerà ad adoperarsi al fine di tutelare i diritti “calpestati” dei propri associati.

Certamente amareggiati per questa Sentenza, non ci sentiamo assolutamente sconfitti, per cui continueremo il nostro cammino con maggiore tenacia e convinzione, ritenendo questo passaggio esclusivamente una tappa intermedia che non pone certamente la parola fine al nostro percorso”.

Commenti

commenti