TheHarlemVoices

The Harlem Voices al concerto di Natale “Un Mattone per Batouri”

9 novembre 2017

Il 16 dicembre, alle ore 21, nel duomo di San Giovenale a Narni.

È uno degli appuntamenti più attesi del Natale di Narni. Una serata che unisce musica e solidarietà. È il concerto di Natale “Un Mattone per Batouri”, a sostegno della costruzione della scuola primaria “Sain Jean” in Camerun. Organizzato da Semi di Pace International e Bonifazi Franchising, l’evento benefico si terrà il 16 dicembre, alle ore 21, nel duomo di San Giovenale.
La bellissima chiesa della città umbra ospiterà The Arlem Voices, uno dei cori gospel più apprezzati del panorama internazionale, che mescola soul, funky e R’n’B, ideale da ascoltare nelle festività.
«Narni e l’Umbria hanno una fortissima tradizione gospel. – dichiarano Semi di Pace e Bonifazi Franchising – Regaliamo alla città un concerto con una formazione che ha fatto la storia di questo genere musicale. Un concerto che ha inoltre l’obiettivo di raccogliere fondi per completare la scuola “Saint Jean” in Camerun».
Artisticamente, The Harlem Voices non vogliono essere etichettati sotto un genere preciso ma dilatano i confini del genere gospel e creare melodie dinamiche arricchite di armonie che portano l’ascoltatore ad assaggiare colori r’n’b, soul e funky. Amano inoltre muoversi, ballare, creare sul palco coreografie cosicché vederli è un piacere ed ascoltarli una gioia.
Tutti i membri hanno almeno 20 anni di esperienza nel mondo della live music. Hanno cantato e suonato nei più prestigiosi gruppi gospel, soul e rock (Maray Carey, Yolanda Adams, Fantasia, Shakira, Ronda Ross, U2, solo per citarne alcuni).
Una parola in più va spesa per il pastore e leader del gruppo Eric B.Turner, attore e musicista. Turner ha cantato con Mariah Carey, Anthony Hamilton, Anita Baker, Chaka Khan, Michael McDonald, Jahiem, Joe, Elisabeth Withers aVickie Winans e Karen Clark-Sheard. Si è anche esibito durante il ballo inaugurale della presidenza di Barack Obama nel 2009.
«Nei prossimi giorni – concludono Semi di Pace e Bonifazi Franchising – daremo tutte le info sul concerto, che si preannuncia un evento assolutamente da non perdere».

 

Commenti

commenti